Doppio arcobaleno su Buckingham Palace dopo la morte della regina Elisabetta II: ‘un simbolo duraturo’

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

La regina Elisabetta II, il monarca più longevo d’Inghilterra, è morta giovedì al castello di Balmoral, la sua tenuta rurale in Scozia.

come le persone Riuniti intorno a Buckingham Palace Con tristezza, nel cielo è apparso un bellissimo doppio arcobaleno.

“Che scenario stimolante per i tempi difficili di lutto e perdita in tutto il mondo”, ha detto a Fox News Digital il reverendo Jesse Bradley, leader della Grace Community Church nell’area di Seattle, Washington.

L’amato Balmoral della regina Elisabetta II: uno sguardo all’interno del castello scozzese

Descrivendo la regina Elisabetta II come “un dono per tutte le nazioni”, ha detto, “Dio ci dà anche molti doni al momento giusto nella creazione, come i doppi arcobaleni, che vanno oltre ciò che gli esseri umani possono pianificare o fare”.

Un doppio arcobaleno viene visto sopra la Elizabeth Tower a Westminster, Londra, dopo la pioggia, mentre le persone in lutto si riuniscono per piangere la morte della regina Elisabetta II l’8 settembre 2022.
(Getty Images)

La defunta regina ha fatto affidamento sulla sua fede cristiana durante l’isolamento COVID-19, come Fox News Digital ha riportato in precedenza.

La sua fede è sempre stata una parte forte della sua vita per molti anni.

“La regina scriveva le sue lettere ogni Natale e ha sempre saputo che colui che l’ha ispirata era Gesù Cristo”.

Il reverendo Bradley ha detto che gli arcobaleni sono di grande importanza nella Bibbia.

“L’arcobaleno è stato un profondo simbolo spirituale per migliaia di anni”, ha osservato.

“Dopo il diluvio, Noè e la sua famiglia videro un arcobaleno dato da Dio mentre cercavano di navigare in condizioni difficili”.

REV. Franklin Graham commenta la morte della regina Elisabetta II: ‘Un vero amico della fede cristiana’

Disse anche: “L’arcobaleno era uno dei modi in cui Dio disse loro che aveva ancora un piano”.

“Dopo lo shock e la perdita del diluvio, c’è ancora speranza grazie a Dio”.

"La bellezza e la vivacità dei colori in un arcobaleno ci attira verso il cielo e ci ricorda che abbiamo un Creatore che è gentile, benevolo e ricco di misericordia," disse il reverendo Jesse Bradley.

Il reverendo Jesse Bradley ha detto: “La bellezza e la vivacità dei colori in un arcobaleno ci indirizzano verso il paradiso e ci ricorda che abbiamo un Creatore che è gentile, benevolo e ricco di misericordia”.
(Foto AP/Matt Rourke)

Notando che “l’arcobaleno, come descritto nel Libro della Genesi nella Bibbia, continua ad essere uno dei modi in cui Dio comunica a tutte le generazioni che non ci saranno più inondazioni in tutto il mondo”, ha detto: “Era anche una costante simbolo che ci ricorda che dobbiamo onorare Dio nella nostra vita quotidiana”.

Ha detto che il diluvio è venuto “a causa della ribellione dell’umanità” – e l’arcobaleno “volge i nostri cuori a Dio con il consiglio che non torniamo al peccato”.

Con la morte della regina Elisabetta II, i leader religiosi americani si uniscono in preghiera e si lamentano

Descrivendo la vita della regina come una “vita incredibilmente generosa”, ha detto che ha condotto “tante persone alla parola di Dio ea camminare con Gesù”.

“Era una vera cristiana”, Calvin Robinson, un diacono anglicano della Christ Church di Londra, ha detto questa settimana a Tucker Carlson, conduttore di Fox News, di Tucker Carlson Tonight.

“La regina scriveva le sue lettere ogni Natale e ha sempre saputo che colui che l’ha ispirata era Gesù Cristo”.

La regina Elisabetta II arriva alla Cattedrale di St Paul per il servizio di ringraziamento tenuto in onore del suo 80° compleanno, il 15 giugno 2006, a Londra, Inghilterra.

La regina Elisabetta II arriva alla Cattedrale di St Paul per il servizio di ringraziamento tenuto in onore del suo 80° compleanno, il 15 giugno 2006, a Londra, Inghilterra.
(Libreria di foto di Tim Graham tramite Getty Images)

Il reverendo Bradley ha detto che abbiamo un ricordo della gloria futura nell’arcobaleno – e ne abbiamo uno nella vita della regina Elisabetta II.

Ha detto: “La bellezza e la vivacità dei colori nell’arcobaleno ci attirano verso il cielo e ci ricordano che abbiamo un Creatore generoso e benevolo che è ricco di misericordia e degno di lode e adorazione in ogni momento”.

CLICCA QUI PER L’APP FOX NEWS

“La vita di una regina, come un doppio arcobaleno, dirige la nostra attenzione sulla bontà di Dio”.

Ha aggiunto: “I cieli proclamano la gloria di Dio”, citando Salmo 19:1 dalla Bibbia.

READ  Gli stati del Golfo chiedono a Netflix di rimuovere i contenuti "offensivi" | Notizie LGBTQ

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews