Dan Ventrell afferma che il proprietario dei Las Vegas Raiders Mark Davis, che ha ignorato le accuse di un ambiente di lavoro ostile, lo ha estromesso quando è andato alla NFL

Dan Ventrell, la cui improvvisa partenza dalla carica di capo dei Las Vegas Raiders è stata annunciata in una dichiarazione al proprietario Mark Davis Friday, ha rilasciato la propria dichiarazione in seguito, affermando di essere stato licenziato per rappresaglia per aver sollevato preoccupazioni di diversi dipendenti sulle condizioni di lavoro all’interno dell’organizzazione ostile a la NFL.

“Prendo questa responsabilità molto seriamente, motivo per cui così tanti reclami scritti da parte dei dipendenti sono stati presentati a Mark [Davis] Ho creato un ambiente di lavoro ostile e mi sono impegnato in altri potenziali comportamenti scorretti che mi hanno causato grande ansia”. Recensione della rivista di Las Vegas. “Quando ha affrontato Mark su questi problemi, è stato sprezzante e non ha mostrato il livello di preoccupazione richiesto.

“Poco dopo, sono stato licenziato per rappresaglia per aver sollevato queste preoccupazioni. Sostengo la mia decisione di portare questi casi per proteggere l’organizzazione e i suoi dipendenti”.

Ventrell ha aggiunto di aver trattenuto un avvocato e non fornirà ulteriori commenti in questo momento.

I Raiders non hanno detto perché Ventrelle è stato rilasciato quando hanno annunciato la sua partenza venerdì. Non hanno commentato la dichiarazione di Ventrell.

Il portavoce della NFL Brian McCarthy ha detto che la lega “è recentemente venuta a conoscenza di queste accuse e le sta prendendo sul serio. Analizzeremo immediatamente la questione”.

La partenza di Ventrelle continua un certo senso di intrigo della villa all’interno dell’organizzazione Raiders poiché ha subito enormi disordini da quando si è trasferita a Las Vegas da Oakland nel 2020.

Ventrell è stato nominato presidente della squadra a tempo pieno dopo la stagione 2021 dopo aver accettato temporaneamente l’incarico quando Mark Baden si è dimesso lo scorso luglio. Ventrelle è stato in precedenza vicepresidente esecutivo e consigliere generale della squadra ed è stato con la squadra per 18 anni.

READ  Il playmaker dei Memphis Grizzlies Ja Morant è stato premiato come il giocatore più prezioso dell'NBA dopo un anno All-Star

Badin ha citato la famiglia, il completamento dell’Elegant Stadium e il desiderio di nuove attività, dopo essere stato con la squadra dal 1991, come ragioni delle sue dimissioni.

Inoltre, i Raiders hanno visto anche l’abbandono del lato commerciale del Chief Financial Officer Ed Villanueva, del Senior Vice President of Strategy and Business Development Brandon Dole e del Controller Araxie Grant la scorsa estate.

Sul fronte calcistico, l’allenatore John Gruden, che ha firmato un contratto di 10 anni nel 2018, si è dimesso l’11 ottobre, sulla scia del suo scandalo e-mail. Il direttore generale Mike Mayock, nominato nel 2019, è stato licenziato a gennaio.

Davis ha quindi nominato l’allenatore Josh McDaniels e il direttore generale Dave Ziegler.

Jeremy Aguero giovedì si è dimesso da capo delle operazioni e analisi di Raiders dopo soli sette mesi, ha detto al Las Vegas Review-Journal.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews