Centinaia di truppe russe non vogliono invadere l’Ucraina: avvocato

  • Un avvocato delle forze russe, che sono state licenziate per aver rifiutato di andare in Ucraina, ha detto che altri 1.000 lo avevano contattato.
  • “Molte persone non vogliono andare a combattere”, ha detto Mikhail Banyash. Financial Times.
  • Rapporti multipli hanno descritto il morale basso tra le forze russe.

Un avvocato che rappresenta un gruppo di guardie nazionali russe che ha rifiutato di unirsi all’invasione dell’Ucraina ha detto che centinaia di altri soldati e guardie erano stati in contatto con lui in cerca di aiuto per evitare la guerra.

disse Michael Banyash Financial Times Che “molte persone non vogliono andare a combattere” e che circa 1.000 persone sono state in contatto con lui da quando è stato annunciato il suo caso in rappresentanza delle guardie.

Ha detto di rappresentare 12 guardie nazionali che sono state licenziate per essersi rifiutate di andare in Ucraina.

Erano membri di Rosgvardia, una forza separata dall’esercito. Il Financial Times ha riferito di aver affermato che ciò significava che non dovevano essere inviati in Ucraina.

Gli uomini hanno detto che pensavano che avrebbero fatto qualcosa di illegale se avessero viaggiato all’estero come parte di un gruppo armato, Lo ha riferito Reuters. La Reuters ha riferito di aver anche affermato di non avere passaporti.

La Reuters e il Financial Times hanno riferito di aver intentato una causa per licenziamento ingiusto contro il governo.

Reuters e il Financial Times hanno riferito che solo tre delle 12 guardie avevano avviato la causa. Banyash ha detto che gli altri nove hanno ritirato le loro cause perché erano stati minacciati.

READ  Vincitori e vinti dell'Asia nella guerra tra Russia e Ucraina: merci, armi

I rapporti sono arrivati ​​​​quando funzionari ucraini e occidentali hanno descritto il deterioramento del morale tra le forze russe. Giovedì il capo dei servizi segreti britannici GCHQ Egli ha detto I soldati russi “si rifiutavano di eseguire gli ordini, sabotando le loro attrezzature e persino abbattendo accidentalmente i loro aerei”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews