Alessia! Avvia My Roomba: Amazon acquista un robot aspirapolvere per $ 1,7 miliardi

5 agosto (Reuters) – Amazon.com Inc (AMZN.O) Acquista iRobot Corp (IRBT.O)Il produttore del robot aspirapolvere Roomba in un affare tutto in contanti del valore di circa $ 1,7 miliardi, l’ultimo sforzo del più grande rivenditore online del mondo per espandere la sua scuderia di dispositivi domestici intelligenti.

Amazon pagherà $ 61 per azione, valutando iRobot con un premio del 22% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura del titolo di $ 49,99.

Le azioni di iRobot sono aumentate del 19% a $ 59,56 nelle prime contrattazioni di venerdì. Al suo apice durante il blocco della pandemia, iRobot è stato scambiato al doppio del prezzo poiché i consumatori attenti alla salute hanno investito in aspirapolvere premium.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Amazon ha già l’assistente virtuale Alexa, Ring, monitor domestici e termostati intelligenti, offrendo una gamma di prodotti nel segmento “Internet delle cose”, ha affermato Ethan Glass, esperto di antitrust presso lo studio legale Cooley LLP.

Ha affermato che la Federal Trade Commission degli Stati Uniti, che sta già indagando su Amazon, esaminerà la transazione.

“Direi che ci sono tre possibilità su quattro di un’indagine approfondita e una possibilità su quattro di una sfida”, ha detto. “Gli incaricati politici hanno chiarito che andranno in tribunale e perderanno, per cui un accordo viene successivamente criticato come anticoncorrenziale, soprattutto perché cercano di cambiare le leggi”.

Il buon senso Charlotte Sleiman aggiunge che le forze dell’ordine antitrust ora vedono il rischio di un’applicazione insufficiente come un problema più che un’applicazione eccessiva. “I costi dell’inazione sono molto più alti di quanto pensassero gli esperti antitrust”, ha affermato.

READ  Aggiornamento sull'infortunio di Anthony Davis: la star dei Lakers avrà una distorsione a metà gamba per almeno quattro settimane

Oltre a raccogliere lo sporco, gli aspirapolvere Roomba costano fino a $ 1.000 per raccogliere dati spaziali nelle case che potrebbero rivelarsi preziosi per le aziende che sviluppano la tecnologia per la casa intelligente.

Ma le fortune di iRobot hanno subito un duro colpo quando i consumatori hanno iniziato a ripensare a come hanno speso i loro soldi in mezzo all’aumento dell’inflazione. I ricavi del secondo trimestre sono diminuiti del 30% a causa della domanda più debole da parte dei rivenditori in Nord America ed Europa, Medio Oriente e Africa.

L’accordo arriva in un momento in cui gli analisti si aspettano che le società tecnologiche a corto di liquidità intraprendano una follia di fusioni e acquisizioni per trarre vantaggio dalle valutazioni basse a causa delle pressioni sulla crescita. Amazon ha attualmente oltre 37 miliardi di dollari in contanti e mezzi equivalenti.

Gli elettrodomestici costituiscono una parte delle vendite complessive di Amazon, ma includono termostati intelligenti, dispositivi di sicurezza e ha recentemente lanciato un robot simile a un cane chiamato Astro.

“(CEO) Andy Jassy sembra che utilizzerà M&A più del (predecessore) Jeff Bezos, e per me ha più senso in questo momento che Amazon sia più grande e abbia più contanti”, ha detto l’analista di DA Davidson Thomas Forte.

Se l’accordo fallisce, Amazon dovrà pagare a iRobot una penale di 94 milioni di dollari. Dopo la conclusione dell’accordo, Colin Angle rimarrà l’amministratore delegato di iRobot.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Segnalazioni di Akash Sriram e Nivedita Balu a Bengaluru Segnalazioni aggiuntive di Diane Bartz a Washington Montaggio di Arun Koyur e Mark Potter

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  CDC allenta le linee guida Covid, afferma che il virus "è qui per restare"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews