Agosto produzione industriale, vendita al dettaglio

Agosto è stato caratterizzato da temperature torride in alcune parti della Cina, che hanno portato a un temporaneo razionamento dell’energia in alcune aree. Nella foto qui il 24 agosto 2022, lo skyline della città centrale di Chongqing è mostrato con le luci parzialmente spente per risparmiare energia durante un’ondata di caldo.

VCG | Gruppo ottico cinese | Getty Images

PECHINO – La Cina ha diffuso venerdì i dati che hanno mostrato un rimbalzo della crescita ad agosto rispetto al mese precedente. I dati sono stati anche superiori alle aspettative su tutta la linea.

Le vendite al dettaglio sono cresciute del 5,4% ad agosto rispetto a un anno fa, superando le previsioni di Reuters per una crescita del 3,5%. Le vendite di ristoranti sono aumentate dell’8,4% ad agosto rispetto a un anno fa, mentre le vendite di auto e cibo sono cresciute in modo esponenziale. Ciò ha aiutato le vendite al dettaglio a crescere nell’anno fino ad agosto dello 0,5% rispetto all’anno scorso. Cosmetici e arredamento per la casa sono state tra le poche categorie che hanno mostrato un calo delle vendite ad agosto rispetto allo scorso anno.

Le vendite online di merchandising fisico sono aumentate del 12,8% ad agosto rispetto a un anno fa, più velocemente della crescita del 10,1% di luglio, secondo i calcoli della CNBC dei dati ufficiali.

La produzione industriale è aumentata del 4,2% ad agosto rispetto all’anno precedente, superando l’aumento del 3,8% stimato in un sondaggio Reuters degli analisti.

Gli investimenti in immobilizzazioni per i primi otto mesi dell’anno sono aumentati del 5,8% rispetto all’aumento del 5,5% previsto da Reuters. Gli investimenti nella produzione sono aumentati del 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Gli investimenti in infrastrutture sono cresciuti a un ritmo più lento rispetto a luglio, su base annua.

READ  I clienti affermano che Binance ha servito i trader di criptovalute in Iran nonostante le sanzioni statunitensi

Gli investimenti immobiliari per l’anno sono ulteriormente diminuiti rispetto ad agosto, in calo del 7,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso rispetto a un calo del 5,2% nell’anno a partire da luglio.

Leggi di più sulla Cina da CNBC Pro

Il tasso di disoccupazione per i giovani di età compresa tra 16 e 24 anni è sceso al 18,7% ad agosto. È rimasto ben al di sopra del tasso di disoccupazione generale della città, che era del 5,3% ad agosto, in leggero calo rispetto al mese precedente.

“In generale, l’economia nazionale ha resistito agli impatti di molteplici fattori imprevisti e ha continuato lo slancio di ripresa e crescita con indicatori chiave che mostrano cambiamenti positivi”, ha affermato l’Ufficio nazionale di statistica in un comunicato stampa. “Tuttavia, dobbiamo renderci conto che l’ambiente internazionale è ancora complesso e pericoloso e che le basi per la ripresa economica interna non sono solide”.

L’economia cinese è rimasta sotto pressione in parte a causa dei controlli Covid, in particolare Decine di migliaia di turisti sono rimasti bloccati sull’isola tropicale di Hainan ad agosto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews