A Danilo Gallinari dei Boston Celtics è stata diagnosticata la rottura dell’ACL. La fonte dice che non vede l’ora di tornare a fine stagione

L’attaccante di Boston Danilo Galinari I Celtics hanno annunciato venerdì di essersi rotto il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro mentre giocava per la nazionale italiana, un infortunio che potrebbe fargli saltare la stagione NBA 2022-23.

Gallinari in precedenza si era strappato l’ACL nell’aprile 2013 e aveva saltato l’intera stagione 2013-14 dopo aver subito un paio di interventi chirurgici. Il tipico tempo di recupero per una rottura dell’ACL va dai sei ai 12 mesi e una fonte ha detto ad Adrian Wojnarowski di ESPN che Gallinari è determinato a provare a tornare alla fine della stagione 2022-23.

“Questa è stata una settimana difficile per me perché conoscevo l’entità del mio infortunio”, ha scritto Gallinari su un sito di social network. “Questa partita significa tutto per me e non poter essere in campo con i miei compagni di squadra dei Celtics fa male. Ho intenzione di dare tutto il possibile all’organizzazione dei Celtics e ai miei compagni di squadra mentre cerchiamo un titolo”.

Il 34enne si è infortunato sabato durante una partita di qualificazione ai Mondiali di basket contro la Georgia. Si è afferrato il ginocchio sinistro dopo un passaggio di rimbalzo in corsia prima di oscillare sulla linea laterale, trattenendo la parte posteriore del ginocchio mentre gli allenatori si precipitavano in suo aiuto. Gallinari è poi entrato zoppicando negli spogliatoi con l’aiuto di un membro dello staff e del suo compagno di squadra.

La squadra italiana aveva annunciato che Gallinari aveva una lesione al menisco.

Gallinari ha firmato un contratto biennale da 13,2 milioni di dollari – inclusa un’opzione giocatore per una seconda stagione – con i Celtics come free agent il mese scorso. Il tiratore scelto, che ha segnato una media di 11,7 punti e ha sparato il 38,1% da un range di 3 punti in 66 partite con gli Hawks la scorsa stagione, è stato portato con sé. Malcom Brogdon, che è stato acquisito da Boston in un accordo con gli Indiana Pacers a luglio – per rafforzare la profondità dei Celtics e dare loro alcuni pugni offensivi extra dopo che i campioni della Eastern Conference hanno visto la loro lotta d’attacco a volte nelle finali NBA perdendo contro i Golden State Warriors . Gallinari non ha mai giocato in finale nelle sue 13 stagioni in NBA.

Considerato a lungo un top man della NBA, Gallinari è secondo con il 38,2% da 3 punti e si classifica 1.426 da tre punti nella sua carriera 23esimo tra i giocatori attivi e terzo dietro Kevin Durant E il Kevin Amore – Tra giocatori 6 piedi 10 o più alti.

Secondo Bobby Marks di ESPN, i Celtics potranno richiedere un’eccezione per un giocatore specifico per sostituire Gallinari. Ciò darà ai Celtics $ 3,2 milioni per firmare, scambiare o rivendicare un giocatore con un contratto scaduto del valore fino a tale importo.

incluso AlhorfordUn accordo quasi garantito, Boston ha 11 contratti garantiti nel suo roster insieme a diversi giocatori con accordi non garantiti o parzialmente garantiti che dovrebbero combattere per i roster al campo di addestramento.

READ  Real Madrid-Barcellona, ​​Amichevole Pre-stagionale: Punteggio finale 0-1, vittoria del Barcellona sul divertente El Clasico di Las Vegas

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Altcoinews