La criptovaluta Tether domina il mercato degli stablecoin

Nonostante le critiche riguardo la centralizzazione dello stablecoin Tether, che è ancorato al dollaro USA, l’attività continua a superare i suoi rivali.

Un rapporto di Blockchain Luxembourg SA afferma che circa il 98% del totale degli scambi giornalieri di stablecoin appartiene a Tether. In ricalcolo, rappresenta circa il 60% del volume degli scambi giornalieri di criptovaluta di Bitcoin.

Per quanto riguarda il valore di mercato, Tether rappresenta circa il 93% del valore di mercato di tutti gli stablecoins. Allo stato attuale, la capitalizzazione di mercato cumulativa di tutti questi prodotti è di circa $ 3 miliardi, circa l’1,5% del mercato totale della criptovaluta.

Rispetto ad altri stablecoin, Tether vanta anche di essere quotato sul maggior numero di scambi di criptovalute. In generale, gli stablecoin sono nell’elenco di 50 scambi di criptovaluta in totale e Tether è rappresentato da almeno 46 di essi.

Il rapporto, che ha analizzato 57 stablecoin (23 lanciati e 34 nella fase di preparazione del pre-lancio), ha mostrato che gli investitori hanno iniziato ad avere sempre più interesse per prodotti simili e il finanziamento di capitale di rischio per tali progetti ammonta a circa $ 350 milioni. Parte del finanziamento di venture capital è stato raccolto da fondi che includono Andreessen Horowitz , Bain Capital Ventures, Google Ventures e Lightspeed Venture Partners.




Informazioni su Martina Di Fraia 120 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*