Deutsche Börse progetta il lancio di un ecosistema regolamentato per bitcoin e criptovalute

Deutsche Börse, la borsa valori principale in Germania, ha annunciato una partnership strategica con Swisscom, la società di telecomunicazioni statale svizzera, e Sygnum, una società fintech con sede a Singapore e Svizzera, il cui obiettivo principale è creare un’infrastruttura regolamentata per le risorse digitali, bitcoin e criptovalute altcoin.

Secondo un comunicato stampa congiunto , la nuova iniziativa mira a creare un registro distribuito basato sulla tecnologia dell’ecosistema dell’economia tokenizzata, che, secondo i partner, “ha il potenziale per trasformare i mercati finanziari globali”.

In particolare, prevede di rilasciare risorse digitali e creare soluzioni per il loro storage, oltre a fornire ai partecipanti al mercato l’accesso alla liquidità e ai servizi bancari.

Il rapporto afferma che Sygnum ha ricevuto una licenza dall’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA), che le consentirà di operare nel settore bancario e nel mercato dei valori mobiliari. In particolare, la società sarà in grado di fornire tali servizi come l’assunzione di depositi e il deposito di attività, il prestito, l’emissione di capitali attraverso la tokenizzazione, l’intermediazione e la gestione patrimoniale.

Il ruolo di Swisscom sarà quello di fornire al progetto un’infrastruttura DLT proprietaria scalabile conforme ai requisiti di sicurezza delle istituzioni finanziarie.

Deutsche Börse, a sua volta, riceve una partecipazione in Custodigit AG, una società fondata da Swisscom e Sygnum, che svilupperà soluzioni istituzionali orientate agli asset per i propri clienti.

Inoltre, Deutsche Börse e Sygnum intendono investire nella piattaforma blockchain daura AG, che supporta la produzione, il trasferimento e la registrazione di azioni di piccole e medie imprese in Svizzera. Ciò consentirà alle società non rappresentate in borsa di accedere ai mercati dei capitali.

Come previsto, i primi servizi nel nuovo ecosistema saranno lanciati quest’anno dopo aver ricevuto l’approvazione del regolatore.




Informazioni su Martina Di Fraia 120 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*