Warren Buffett Holding ha iniziato a investire in startup blockchain

Sotto la direzione di Warren Buffet, la holding ha investito per la prima volta in startup fintech e blockchain, secondo The Wall Street Journal.
In precedenza, la famosa società acquistava principalmente “blue chip” di società americane. Tuttavia, secondo la pubblicazione, negli ultimi mesi sono stati ricevuti circa $ 600 milioni da due società finanziarie specializzate nei mercati emergenti: il servizio di pagamento brasiliano e la start-up blockchain dall’India .

I round di investimento sono stati condotti dagli investitori del portafoglio della holding, Todd Combs e Ted Wexler. Secondo David Smith Kass, professore alla Robert Smith School of Business, non è più possibile ignorare il ritmo di sviluppo di FinTech, e Combs e Wexler “ampliano le prospettive e le opportunità per gli investitori nell’azienda”.
In precedenza, Warren Buffett  è stato molto critico riguardo Bitcoin e affermava anche che l’acquisto di criptovaluta non è un investimento.




Informazioni su Martina Di Fraia 116 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*