Bitcoin SV Mines 64 MB Block come supporto per Bitcoin SV

Bitcoin SV, la nuova implementazione full node per Bitcoin Cash (BCH) ha estratto un blocco di 64 MB, il più grande mai esistito al mondo su una blockchain pubblica. L’enorme blocco è stato estratto da CoinGeek Mining, durante un test di stress professionale in corso sulla rete BCH. Solo un’ora prima era stato estratto un blocco da 38 MB, utilizzando anche l’implementazione di Bitcoin SV, di SVPool, un’iniziativa personale del Chief Scientist di nChain, il dott. Craig Wright. Quel blocco da 38 MB conteneva il record per il più grande blocco estratto su una blockchain pubblica fino a quando il blocco da 64 MB lo sminuzzava.

Le aziende dello spazio blockchain e criptovaluta sono venute fuori a sostegno di Bitcoin SV, alla luce della recente forcella rigida Bitcoin Cash.

Money Button, che gestisce Yours.org che consente agli utenti di monetizzare contenuti in Bitcoin Cash, ha detto in un post del blog che

“Bitcoin SV è la blockchain più vicina al protocollo originale Bitcoin”, che la società ha detto “risolto completamente e completamente il problema dei soldi per il mondo intero. “

La piattaforma di social media basata su Blockchain Matter.cash ha twittato che stava eseguendo Bitcoin SV, ma ha aggiunto:

“Siamo ancora aperti su come supportare sia ABC che SV, e per ora avevamo bisogno di prendere una decisione per andare avanti”.

Alex Agut di HandCash ha dichiarato che la sua compagnia seguirà “esclusivamente” il set di regole Bitcoin SV a causa dell’hashish “onesto” utilizzato per le operazioni di data mining, ovvero il potere hash non preso in prestito da altre reti.

James Belding di Tokenized , la società che ha recentemente vinto 5 milioni di sterline per la sua soluzione di tokenizzazione di Bitcoin Cash, ha twittato: “Il team Tokenized supporterà esclusivamente Bitcoin SV (BSV). Crediamo fermamente nella visione originale di Bitcoin

La piattaforma di streaming video Keyport.tv ha twittato:

“Siamo a sostegno di Bitcoin SV perché crediamo che @nChainGlobal e @RealCoinGeek abbiano il piano giusto per ridimensionare Bitcoin a livello globale”.

Portafoglio Bitcoin Cash Centbee ha detto in un tweet che stava supportando “l’originale #Bitcoin Protocol come descritto nel white paper Satoshi Nakamoto. @BitcoinSVNode è l’unica implementazione che segue questo protocollo ed è per questo che lo supportiamo”.
Il progetto Bitcoin SV è stato creato su richiesta e sponsorizzato da CoinGeek Mining con sede a Antiguan, con il lavoro di sviluppo avviato da nChain. Il progetto è di proprietà della bComm Association di Antiguan per conto della comunità globale di BCH, e il codice Bitcoin SV è reso disponibile con la licenza MIT open source . Per ulteriori informazioni su Bitcoin SV, visitare www.bitcoinsv.io .




Informazioni su Rebecca Ricci 158 Articoli
Rebecca ha conseguito un Master in Giornalismo presso l'Università di Bologna e scrive professionalmente in un'ampia varietà di generi, in particolare le ultime notizie tecnologiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*