Il NASDAQ pronto a quotare le criptovalute secondo rumors

La seconda più grande borsa valori del mondo per capitalizzazione di mercato, NASDAQ, secondo rumors, si sta preparando per elencare e sostenere il commercio di cryptocurrencies attraverso una piattaforma di scambio di monete. Mentre Cboe e CME hanno elencato i prodotti finanziari basati su criptovaluta sotto forma di future sui Bitcoin nel 2017, il NASDAQ.

Se il NASDAQ passerà alla quotazione (dopo che i piani per elencare i future su criptovalute nel 2018 sono stati abbandonati), la mossa metterà lo scambio in prima linea nel denaro istituzionale che fluisce in cripto.

La fonte, in una nota a ICOJournal, ha suggerito che il NASDAQ si muoverà rapidamente e lavorerà a stretto contatto con i regolatori, spiegando che:

La conversazione sulla quotazione delle monete si è incentrata su come saranno classificati da un punto di vista normativo. Come potete immaginare, la nostra leadership è strettamente legata ai regolamenti del SEC e del CFTC attorno ai criptos e cosa ci si aspetta nei prossimi 3-6 mesi. Anche con il più lungo periodo di tempo previsto, saranno fornite alcune indicazioni e mi aspetto che agiremo rapidamente …

Se  le voci fossero vere, il NASDAQ diventerebbe la prima borsa valori ad offrire scambi di criptovaluta a livello istituzionale e internazionale.




Informazioni su Michela Mancini 132 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*