La piattaforma di trading eToro aggiunge IOTA come dodicesima criptovaluta

La piattaforma di social trading di Tel Aviv eToro ha recentemente aggiunto IOTA ( IOTA ), la blockchain che mira a potenziare le reti Internet of Things (IoT), alla sua lista di risorse digitali disponibili per operare sulla sua piattaforma.

Con l’aggiunta di IOTA, la piattaforma di trading di eToro ora supporta 12 diverse criptovalute, tra cui Ethereum Classic ( ETC ) e Cardano ( ADA ). Mentre l’app non è attualmente disponibile per gli investitori negli Stati Uniti, eToro ha svelato i piani di espansione del 2018 con gli ultimi 100 milioni di dollari di raccolta fondi lo scorso marzo.

L’aggiunta di IOTA arriva in un momento in cui gli investitori cercano di diversificare i loro portafogli di criptovaluta, alla ricerca di nuove opportunità attraverso i settori alternativi. Sarà ora disponibile sulla piattaforma eToro insieme a Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, XRP, Litecoin, Ethereum Classic, Dash, Stellar, EOS, Cardano e NEO.

IOTA verrà inoltre aggiunto a Crypto CopyFund di eToro, che utilizza i CFD per consentire agli investitori di diversificare tutte le criptovalute disponibili (ponderate in base alla capitalizzazione di mercato) con un solo clic.

Yoni Assia, co-fondatore e CEO di eToro, ha commentato: “In eToro crediamo nella diversificazione e ci impegniamo a portare più criptoassets sulla nostra piattaforma in cui i nostri utenti possano investire.




Informazioni su Michela Mancini 131 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*