ExCraft lancia il primo DAO, User-Governed, Cloud Native Cryptocurrency Exchange

Excraft, Craft Your Own Exchange

ExCraft ( www.excraft.com ), uno scambio di criptovalute cloud-native con sede a Hong Kong che implementa una governance DAO gestita da utenti e pool e introduce microservizi per ottenere un’architettura sicura e ad alte prestazioni, è stata lanciata oggi. ExCraft si distingue per essere un exchange focalizzato sulla community e sul pool, premiando i traders attraverso una combinazione di meccanismi “Proof of Existence” (PoE) e “Proof of Stake” (PoS), consentendo agli utenti esperti di creare pool, votare per nuovi elenchi di progetti e persino creare scambi di pool dedicati basati sulla sua immutabile ed equa meritocrazia PoE e PoS.

ExCraft introduce il primo scambio decentralizzato di organizzazioni autonome gestito sulla base di un sistema di voto per la prova dell’esistenza basato su un singolo o un pool di scambi commerciali meritocratici. Gli utenti KYC (Know Your Customer) verificati potranno votare sulla quotazione di nuovi progetti da sponsorizzare nello scambio. La community di ExCraft valuta tutti gli input degli utenti e quelli che commerciano con maggiore frequenza.

La governance del DAO combinerà ExCraft con un Congresso e un Senato composto da Pool Masters e Grand Pool Masters a cui verranno inviati tutti i voti. Tutti i voti saranno sottoposti a un voto del Congresso e del Senato intelligente in base agli utenti KYC e al sistema meritocratico.

Il Congresso di Proof of Stake Congress rappresentativo sarà una meritocrazia basata sui primi 101 utenti come determinato da un contratto intelligente. Qualsiasi attuale rappresentante del Congresso può portare un problema al voto e trasferire il disegno di legge al Senato se approvato.

Il Senato Master del pool di rappresentanti è composto da Pool Masters delle 101 migliori piscine che contengono il maggior numero di PoE tra i membri del pool. Il Senato avrà la capacità di approvare la legislazione attraverso un processo democratico. I membri del Congresso sono liberi di cambiare pool e spostare il loro potere di voto PoE in un nuovo pool per il prossimo round.

I primi 30 senatori saranno automaticamente designati come Grand Pool Master. Avranno i diritti decisionali aggiuntivi per richiedere a ExCraft di elencare nuovi progetti ai membri del proprio pool solo senza richiedere un voto DAO completo e solo la necessità di passare attraverso un processo di approvazione centralizzato di ExCraft. Se l’80% di tutti i Grand Pool Masters (24) elenca un token personalizzato, il token verrà automaticamente e definitivamente approvato per l’uso per tutti gli utenti di Exchange di ExCraft senza richiedere un voto DAO.




Informazioni su Michela Mancini 127 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*