Bitcoin rimane sopra gli 8.000 dollari mentre Ethereum (ETH) e Ripple (XRP) perdono valore

La moneta digitale numero 1, bitcoin, è salito oltre $ 8.000 la scorsa settimana tra le voci secondo cui l’ETF sarebbe stato approvato dalla SEC, salendo quasi del 40% a luglio. Il prezzo di Bitcoin si è mantenuto vicino le resistenze dopo la notizia, nonostante il rifiuto.

La capitalizzazione di mercato delle monete digitali è attualmente di crica 289 miliardi di dollari al momento della scrittura, non lontano dal picco di 299 miliardi di dollari di domenica.

Nella sessione di trading odierna, Ethereum, la seconda valuta alternativa per capitalizzazione di mercato, è in calo del 2.50% a $ 451 sulla borsa di Bitfinex. Ripple, la terza più grande valuta virtuale, scende del 2,4% a $ $0,44 mentre Litecoin perde il 2.51%.

In altre notizie, la società tecnologica IBM ha lanciato una piattaforma blockchain per servizi finanziari. La piattaforma utilizza la stessa tecnologia dietro le monete digitali per registrare transazioni e altri dati. La piattaforma IBM, chiamata LedgerConnect, è un blockchain ledger proof-of-concept finalizzato a servizi finanziari come processi di know-your-customer, dati di mercato, elaborazione di derivati ​​e screening di sanzioni.

Nel frattempo, un sondaggio di Wells Fargo ha rilevato che gli investitori statunitensi non sono interessati alle criptovalute. Solo il 2% degli investitori negli Stati Uniti possiede Bitcoin e meno dell’1% prevede di acquistarlo nel prossimo futuro, secondo il sondaggio. Circa il 26% degli intervistati ha dichiarato di essere rimasto incuriosito, mentre il 72% ha dichiarato di non avere alcun interesse ad acquistare Bitcoin. Il sondaggio è stato condotto da Gallup e basato su adulti statunitensi con $ 10.000 o più investiti in azioni, obbligazioni o fondi mutali.




Informazioni su Emanuele Brizzi 169 Articoli
Emanuele è un giornalista freelance, esperto di tecnologia finanziaria, segue quotidianamente l'andamento dei mercati, laureato in economia nel 2013 si è interessato alla blockchain da quando ha letto per la prima volta di Bitcoin diversi anni fa'. L'autore ama scrivere di criptovalute, la sua attenzione è focalizzata sulle novità che periodicamente emergono dai nuovi progetti e quelli esistenti. Email: brizzi_block@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*