Bitcoin in fase di consolidamento mentre Stellar Lumens (XML) prosegue il suo rally

Dopo una spinta rialzista negli ultimi giorni, il mercato delle criptovalute è rimasto relativamente piatto nelle ultime 24 ore con Bitcoin ( BTC ) che si aggira attorno agli 8.250 dollari.

Mentre Bitcoin e il mercato più ampio si sono consolidati, Stellar ( XLM ) ha avuto una giornata molto positiva, passando da $ 0,302 a $ $0,345, con un guadagno di circa il 15%. Stellar è ora aumentata del 13% negli ultimi 7 giorni, grazie in gran parte alla notizia relativa ad una potenziale quotazione di Coinbase, rendendola una delle monete più performanti sul mercato.

Spencer Bogart, partner di Blockchain Capital, mercoledì a detto in un’intervista a ” Money Fast “.

“Bitcoin è una sorta di polveriera in questo momento, in attesa di ragioni per andare più in alto”.

Queste ragioni potrebbero essere per esempio;  le tensioni commerciali globali, la possibilità di un ETF bitcoin , l’aumento dei tassi di cambio e il recente annuncio di Mastercard di un nuovo brevetto che potrebbe consentire transazioni bitcoin sulle carte di credito.

A maggio, anche se il bitcoin ha continuato a scendere, Bogart ha detto che era l’unica moneta digitale che valeva la pena acquistare, dato che molte banche e grandi istituzioni stavano iniziando ad accettare la moneta, e ha invitato gli investitori a lungo termine a salire a bordo.

Mercoledì, Bogart ha detto che il bitcoin potrebbe aver toccato il fondo quest’anno, e che “si aspetta sicuramente di vedere nuovi massimi” e ha detto agli investitori di aspettarsi una maggiore approvazione regolamentare dello spazio nel prossimo anno.




Informazioni su Emanuele Brizzi 169 Articoli
Emanuele è un giornalista freelance, esperto di tecnologia finanziaria, segue quotidianamente l'andamento dei mercati, laureato in economia nel 2013 si è interessato alla blockchain da quando ha letto per la prima volta di Bitcoin diversi anni fa'. L'autore ama scrivere di criptovalute, la sua attenzione è focalizzata sulle novità che periodicamente emergono dai nuovi progetti e quelli esistenti. Email: brizzi_block@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*