Cresce la popolarità di bitcoin e criptovalute in Canada secondo uno studio di Bank of Canada

La Banca centrale del Canada ha pubblicato i risultati di uno studio sulla popolarità del bitcoin nel paese, al quale hanno partecipato 2.500 canadesi.

I risultati del Bitcoin Omnibus Survey 2017 (BTCOS) condotto dalla Bank of Canada dal 12 al 15 dicembre 2017 sono molto interessanti.

I prezzi di bitcoin sono aumentati e hanno raggiunto il massimo storico il 17 dicembre 2017. Durante questo periodo, il livello di consapevolezza di Bitcoin è aumentato dal 64% nel 2016 all’85% nel 2017, mentre la proprietà è passata dal 2,9 al 5,0%, rispettivamente. Il motivo principale citato dai partecipanti al sondaggio di possedere Bitcoin è cambiato, nel 2016 veniva usato per acquistare merce mentre nel 2017 gli utenti detenevano bitcoin per scopi di investimento.

Inoltre, solo circa metà dei proprietari di Bitcoin lo hanno utilizzato regolarmente per acquistare beni o servizi o inviare denaro ad altre persone.

Nella provincia del Quebec la consapevolezza di Bitcoin è cresciuta in modo più significativo – dal 49% nel 2016 al 77% nel 2017. Tra le donne la conoscenza della criptovaluta è dell’80%, che è il 26% in più rispetto all’anno precedente. In generale, le tendenze persistono. Ad esempio, se nel 2016 il 75% degli uomini e il 54% delle donne sapevano di bitcoin, nel 2017 il rapporto è diventato del 91% contro l’80% “, risulta nel sondaggio.




Informazioni su Martina Di Fraia 112 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*