COBINHOOD permetterà di scambiare Bitcoin, Ethereum, e Tether con moneta Fiat

Oggi, COBINHOOD, l’exchange di criptovalute a zero commissioni, ha annunciato il lancio del trading fiat, il che significa che le monete a corso legale possono essere convertite attraverso COBINHOOD in cryptocurrencies, e viceversa; I depositi in dollari USA saranno accettati dal 20 luglio . Il trading fiat di COBINHOOD, è uno dei più importanti annunci della piattaforma ed arriva in un momento opportuno per gli investitori di valute, in quanto i sondaggi mostrano che la maggior parte dei partecipanti al mercato si aspetta che i prezzi aumentino nel 2019 dopo un periodo di consolidamento.

Ad esempio, solo il mese scorso, COBINHOOD ha annunciato la creazione della DEXON Foundation, creata per supportare la tecnologia blockchain DEXON, sulla quale i DApp potrebbero essere costruiti molto più facilmente rispetto alle precedenti reti decentralizzate. Mentre COBINHOOD è un’entità commerciale separata, è anche l’esclusivo partner di servizi ICO della Fondazione DEXON. Con denaro fiat, gli investitori possono acquistare e vendere i gettoni per i Bitcoin, Ethereum, e Tether, oltre ad un gran numero di altre opzioni sulla piattaforma COBINHOOD in futuro, tra cui DEXON.

“In molti casi, il mercato non sta riflettendo i grandi progressi fatti nelle criptovalute di tutto il mondo”, afferma Popo Chen , fondatore di COBINHOOD. “I commercianti sanno che ci sono opportunità, quindi è un momento molto sinergico per il debutto di trading fiat sulla piattaforma COBINHOOD.




Informazioni su Michela Mancini 131 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*