CryptoKitties annuncia la piattaforma KittyVerse e Nifty License, aprendo nuove opportunità agli sviluppatori blockchain di tutto il mondo

CryptoKitties launches KittyVerse

CryptoKitties ha annunciato oggi la piattaforma KittyVerse, con dozzine di strumenti, giochi e altri progetti già in fase di sviluppo.

Tramite il KittyVerse, CryptoKitty di un giocatore, una risorsa digitale con proprietà garantite tramite tecnologia blockchain, ora può competere, avere combattimenti letterali e raccogliere cryptocollectibles. CryptoKitties ha aggiornato oggi i suoi termini di servizio per offrire ai creatori di terze parti la libertà di sfruttare le risorse di CryptoKitties.

“Il decentramento offre un ambiente di sviluppo unico”, afferma il co-fondatore di CryptoKitties, Bryce Bladon . “Una volta che un concetto si dimostra valido, i creatori di terze parti possono crearsi su di esso e accedere a una base di utenti esistente: ognuno è uno stakeholder e ogni nuova esperienza si traduce in nuovi modi per utilizzare CryptoKitty.”

Rilevato anche il programma Nifty Kitty, CryptoKitties ha in programma di supportare finanziariamente gli sviluppatori di terze parti che costruiscono sulla piattaforma di gioco. I creatori possono inviare il loro progetto al programma sul sito web ufficiale di CryptoKitties , https://www.cryptokitties.co / kittyverse .

“Proprio come abbiamo lanciato CryptoKitties con un prodotto pratico e un modello di reddito sostenibile invece di tenere un ICO, vogliamo promuovere la crescita di una comunità con un motivo di reddito sostenibile piuttosto che un fondo ecosistemico”, dice il co-fondatore di CryptoKitties Mack Flavelle .

La “Nifty License” di CryptoKitties consente ai creatori di blockchain di utilizzare e sviluppare la base delle licenze per qualsiasi esperienza creata utilizzando il token ERC-721 (noto come NFT o token non fungibile). Il co-fondatore di CryptoKitties Dieter Shirley ha creato l’originale ERC-721 e il gioco è stato pioniere del token come standard per le risorse non fungibili.

Con oltre 800.000 CryptoKitties attualmente esistenti, i gatti da collezione sono stati venduti per prezzi a sei cifre. CryptoKitties ha formato una società indipendente dopo aver ricevuto 12 milioni di dollari in investimenti guidati da Andreessen Horowitz e Union Square Ventures nel marzo 2018.

“Blockchain può aggiungere molto valore alle vite dei consumatori di tutti i giorni, ma è stato completamente inaccessibile fino a CryptoKitties “, afferma Roham Gharegozlou , co-fondatore e CEO di CryptoKitties . “La nostra visione è quella di rendere il decentramento significativo per miliardi di persone – i giochi e la gioia sono come pensiamo di farlo accadere”.




Informazioni su Rebecca Ricci 133 Articoli
Rebecca ha conseguito un Master in Giornalismo presso l'Università di Bologna e scrive professionalmente in un'ampia varietà di generi, in particolare le ultime notizie tecnologiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*