Cali su tutte le principali criptovalute, ripple, ethereum, eos e litecoin perdono valore

I mercati delle criptovalute stanno registrando notevoli perdite nella sessione di trading odierna, dopo che il prezzo di bitcoin ha subito un crollo del 5 percento. Alcuni analisti attribuiscono il calo al fatto che la Futures Trading Commission degli Stati Uniti (CFTC) ha richiesto a Coinbase, Kraken, Bitstamp e itBit di fornire i dati sul trading dopo il lancio dei bitcoin futures.

Il calo del 5% rappresenta un segnale molto negativo sulla base del quale ora il mercato potrebbe accelerare al ribasso ampliando ancora di più le perdite fino a quando il prezzo non raggiunge un supporto valido in grado di far rimbalzare i corsi.

Osservando il grafico BTC/USD con compressione ad 1 giorno si nota che il mercato è sceso di nuovo sotto la trendline ascendente che unisce i minimi da settembre 2017 e questa volta il movimento è supportato da forti volumi di vendita, una situazione molto negativa dal punto di vista dall’analisi tecnica.

Come sempre accade quando il prezzo di bitcoin scende le criptovalute altcoin seguono la tendenza, analizzando la lista delle prime 100 valute digitali è possibile verificare che tutte quante stanno subendo perdite, Ripple perde il 6 percento e quota ora $0,634, ethereum scende del 5 percento il suo prezzo è di $574, EOS -9% e Litecoin va giù di circa il 5 percento.




Informazioni su Paolo Cianfriglia 136 Articoli
Paolo è un analista finanziario che ama analizzare e scrivere di mercati finanziari, in particolare dei mercati in forte crescita delle criptovalute. Scrive per diversi siti web e blog aziendali e contestualmente offre consulenza agli investitori che non conoscono ancora bene i pericoli correlati ai mercati delle valute digitali. Fortemente motivato dall'interesse per la blockchain technology ama condividere le novità del settore. Indirizzo Email: paoloweb@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*