NetoBit, il primo ATM al mondo che consente di vendere Bitcoin oltre che acquistarli

Virtual Crypto Technologies Ltd., una società tecnologica dedicata alla realizzazione di criptovalute accessibili al pubblico, ha annunciato che lancerà il suo ATM bitcoin all’evento TechCrunch di Tel Aviv domani ( 7 giugno 2018 ).

In contrasto con la maggior parte delle piattaforme ATM bitcoin, che consentono solo l’acquisto di bitcoin, NetoBit ATM di Virtual Crypto è una piattaforma bidirezionale che consente agli utenti di vendere bitcoin, ovvero convertire le valute bitcoin in moneta fiat regolare e acquistare bitcoin, cioè convertire denaro fiat in bitcoin. NetoBit ATM è il primo e unico sportello automatico al mondo che consente la conversione, l’acquisto e la vendita in tempo reale di bitcoin. Il prodotto, che supporta già le valute più comuni, è disponibile per l’acquisto a livello globale.

NetoBit ATM è il secondo prodotto nel portafoglio di prodotti software e hardware NetoBit di Virtual Crypto. In aprile 2018, la Società ha lanciato il suo primo prodotto, NetoBit Pay, un dispositivo di vendita al dettaglio del punto di vendita ( “POS”) che consente alle aziende di tutto il mondo di ricevere in modo sicuro i pagamenti in bitcoin in tempo reale, godendo della protezione contro la volatilità dei tassi di cambio e di garantire transazioni fino ad un valore di $ 3.000 .

Il mercato ATM delle criptovalute, in cui Virtual Crypto opera, gode di eccezionali tassi di crescita. Secondo uno studio di Coherent Market Insights dell’ottobre 2017, la dimensione del mercato nel 2017 è stata di circa $ 14 miliardi, ma si prevede che cresca ad un tasso di crescita medio composto del 46% tra il 2017 e il 2025.

Le soluzioni NetoBit, incluso Netobit ATM, sono diverse da molte altre soluzioni in almeno tre modi. Innanzitutto, l’algoritmo di convalida di Virtual Crypto può predire in modo molto preciso e rapido se una transazione di criptovaluta verrà approvata immediatamente da una blockchain al momento della transazione, prima che il blocco sia firmato digitalmente. Questo processo rapido consente l’approvazione della transazione crittografica in pochi secondi a minuti, anziché tra 10 minuti e 24 ore e in seguito a un processo di sei conferme, come avviene oggi. In questo modo, Virtual Crypto può creare un’esperienza di transazione piacevole e immediata, riducendo al minimo il rischio di frodi, che possono verificarsi nei soliti processi di approvazione delle transazioni. Di conseguenza, gli utenti ATM di NetoBit possono prelevare contanti e trasferire denaro da e verso i loro portafogli digitali in pochi secondi.

In secondo luogo, le piattaforme di trading di criptovaluta di solito consentono al cliente che esegue la transazione di interagire con un solo scambio crittografico, incatenando il cliente al tasso di cambio offerto da tale scambio. Virtual Crypto consente al cliente di lavorare con diversi scambi crittografici contemporaneamente per ogni transazione. In questo modo, gli algoritmi di Virtual Crypto possono individuare immediatamente la migliore offerta crittografica e offrire il tasso di cambio più attraente mentre la transazione è in corso. Questa capacità consente alla Società di proteggere la transazione dalla volatilità valutaria che potrebbe verificarsi durante l’attuale processo di approvazione delle transazioni e offrire garanzie per transazioni fino a $ 3.000 .

Terzo, l’implementazione del sistema di gestione finanziaria di Virtual Crypto consente il funzionamento di un gran numero di bancomat e punti vendita di criptovaluta e fornisce strumenti che aiutano a gestire e tracciare il flusso di denaro in ogni singolo terminal. Le funzionalità di back-office includono l’impostazione dei limiti di prezzo per ciascuna transazione, la definizione del KYC (Know Your Customer – identificazione del cliente), la conformità alle diverse normative e configurazioni in diversi paesi, la gestione del rischio e la fornitura di dati statistici utili su transazioni e punti vendita. Queste funzionalità sono diverse da molte altre soluzioni che offrono funzionalità di back-office in grado di gestire un solo centro di transazione.

Alon Dayan , CEO di Virtual Crypto Technologies Ltd., ha commentato l’annuncio: “Continuiamo a fissare gli standard per il fiorente settore delle criptovalute: il nostro algoritmo proprietario ha ridotto il tempo di transazione tipico da 10 a 60 minuti a diversi secondi. combinare tale velocità con la comodità di un bancomat, offrendo ai clienti la possibilità di acquistare e vendere bitcoin con moneta legale, il risultato è un’esperienza di trading notevolmente migliorata per i clienti, che riteniamo sarà interessante per i nostri partner commerciali e per i consumatori “.




Informazioni su Michela Mancini 95 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*