SBI lancia VCTRADE una piattaforma di trading e XRP ripple sarà la criptovaluta principale

Una consociata interamente controllata da SBI Holdings, Inc., SBI virtual Karen Seeds Co., Ltd. ha iniziato ad offrire il servizio trading spot delle valute virtuali attraverso la sua piattaforma “VCTRADE”.

SBI Virtual Currency ha completato la registrazione del settore del cambio valuta virtuale a settembre 2017 e si sta preparando per l’avvio dell’attività da un po ‘di tempo. Inizialmente fornirà il servizio a 20.000 utenti pre-registrati, successivamente la piattaforma sarà aperta a tutti nel luglio 2018.

VCTRADE utilizzerà il token XRP come valuta principale. Mentre Bitcoin e Bitcoin Cash verranno aggiunti in seguito, questo è uno sviluppo molto interessante a prescindere. L’utilizzo di XRP come valuta di base principale per altre coppie di trading è piuttosto raro in questo settore. La società madre utilizza anche la tecnologia Ripple per le sue transazioni transfrontaliere.

Va notato che, per quanto riguarda la sicurezza, Secom Co., Ltd. (Sede: Shibuya-ku, Tokyo, Presidente: Yasuo Nakayama) Secom Fiducia Systems Co., Ltd. responsabile per il BPO · attività ICT nelle aziende del gruppo (Sede: Shibuya-ku, Tokyo, Presidente: Hayashi Keishi) Collaboreranno al funzionamento di Wallet e si sforzeranno di fornire servizi in un sistema perfetto. Ha detto SBI in un comunicato.

Il token XRP Ripple ad oggi ha un valore di $0,65, leggermente in ribasso rispetto a ieri.




Informazioni su Emanuele Brizzi 168 Articoli
Emanuele è un giornalista freelance, esperto di tecnologia finanziaria, segue quotidianamente l'andamento dei mercati, laureato in economia nel 2013 si è interessato alla blockchain da quando ha letto per la prima volta di Bitcoin diversi anni fa'. L'autore ama scrivere di criptovalute, la sua attenzione è focalizzata sulle novità che periodicamente emergono dai nuovi progetti e quelli esistenti. Email: brizzi_block@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*