Bittrex permetterà di acquistare bitcoin e criptovalute con dollari

Bittrex Inc., l’exchange di criptovalute con sede a Seattle che consente agli utenti di scambiare quasi 200 diverse monete digitali, ha detto che ha stipulato accordi bancari che permetteranno ad alcuni clienti di operare in dollari USA. Lo segnala bloomberg in una notizia.

Bittrex, ha affermato che l’accordo consentirà ai clienti aziendali in alcuni stati di acquistare criptovalute utilizzando dollari, una mossa che potrebbe aiutare la piattaforma di negoziazione a portare più utenti. Bittrex sta collaborando con la Signature Bank di New York , che deterrà i fondi denominati in dollari, insieme ad altre società finanziarie.

“È stato un lungo percorso”, ha detto l’amministratore delegato di Bittrex Bill Shihara in un’intervista. “Non si tratta solo delle banche che possono fidarsi di Bittrex. Riguarda il fatto che le banche possano fidarsi della crittografia in generale. E penso che stia davvero dimostrando che la crittografia sta girando l’angolo in termini di accettazione mainstream “.

Bittrex, che ha più di 3 milioni di clienti in tutto il mondo, sta lanciando il fiat trading giovedì per Bitcoin, Tether e TrueUSD. Il servizio sarà inizialmente disponibile solo per i clienti aziendali a Washington, California, New York e Montana per ragioni normative, ma l’azienda ha dichiarato che intende eventualmente espandere l’offerta agli investitori al dettaglio.




Informazioni su Michela Mancini 131 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*