Cardano (ADA) viene aggiunta su Cryptopia ma il mercato non reagisce, ribassi anche su Stellar, IOTA e TRON TRX

Cardano (ADA) è ora disponibile per il trading sull’exchange Cryptopia. Attualmente sono disponibili le seguenti coppie di scambi: ADA/BTC, ADA/LTC e ADA/DOGE. E’ possibile iniziare a depositare e scambiare ADA da oggi.

Cryptopia è uno dei numerosi scambi di criptovaluta che consente agli utenti di acquistare e vendere i loro beni. A differenza di alcuni scambi in cui le transazioni passano attraverso lo scambio stesso, Cryptopia è peer to peer, quindi tutte le operazioni vengono eseguite direttamente con gli altri utenti.

Nonostante questa buona notizia il prezzo di Cardano oggi è in calo di circa l’ 8%, la cripto valuta ha un valore di 0,21 centesimi di dollaro. Stessa sorte di Stellar Lumens, Tron (TRX) e IOTA che cedono tra l’8 e il 9%.

EOS e TRON si stanno preparando per il lancio delle rete principale, la migrazione dei token  è programmata per il 2, giugno e 31 maggio. Bithumb supporterà la migrazione dei token (token swap) per Eos (EOS) e Tron (TRX) mainnet.  Precedentemente anche gli exchange Binance, Bittrex, Bit-Z e Zebpay hanno annunciato che supporteranno la migrazione dei token, tutti gli utenti che detengono TRX e/0 EOS dovranno provvedere a depositare i loro token presso un exchange che supporta la migrazione.

Bithumb è uno scambio di criptovaluta con sede a Seoul, in Corea del Sud. Fondato nel 2013, è tra le principali borse del mondo per quanto riguarda il volume degli scambi di Bitcoin. Circa il 75% di tutto il volume degli scambi di Bitcoin e circa il 50% di tutto il volume di scambi di Ethereum in Corea del Sud proviene da Bithumb.




Informazioni su Paolo Cianfriglia 140 Articoli
Paolo è un analista finanziario che ama analizzare e scrivere di mercati finanziari, in particolare dei mercati in forte crescita delle criptovalute. Scrive per diversi siti web e blog aziendali e contestualmente offre consulenza agli investitori che non conoscono ancora bene i pericoli correlati ai mercati delle valute digitali. Fortemente motivato dall'interesse per la blockchain technology ama condividere le novità del settore. Indirizzo Email: paoloweb@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*