nChain acquisisce una quota di maggioranza in HandCash, wallet mobile Bitcoin Cash

nChain Group, il principale gruppo di ricerca e sviluppo blockchain, ha chiuso i termini dell’accordo per acquisire una partecipazione di maggioranza in HandCash. HandCash è un portafoglio mobile Bitcoin Cash che utilizza la tecnologia NFC (Near Field Communication) per rendere facile agli utenti l’invio di Bitcoin Cash a qualcuno come se stesse consegnando denaro. L’operazione è stata effettuata tramite l’entità di investimento di nChain Group, nChain Reaction Ltd.

HandCash è stato co-fondato in Spagna da Alejandro Pascual Agut e Rafael Jiménez Seibane. Con la tecnologia NFC, l’applicazione mobile consente ai portafogli mobili di completare il trasferimento istantaneo di fondi di Bitcoin Cash attraverso “contactless” significa che i dispositivi mobili degli utenti sono vicini tra loro (come la carta di credito contactless e la funzionalità Apple Pay).

Il co-fondatore di HandCash, Alex Agut, spiega:

“Bitcoin è stato concepito come denaro elettronico peer-to-peer. Ci siamo chiesti perché Bitcoin non è stato utilizzato come denaro. Questo ci ha dato l’idea di creare un’applicazione portafoglio che ti permetta di inviare Bitcoin in un modo che assomiglia a consegnare denaro a qualcuno, semplicemente mettendo il dispositivo mobile di un mittente vicino al dispositivo del destinatario. Per questo motivo abbiamo chiamato il nostro progetto HandCash. Sapevamo anche che l’applicazione poteva funzionare solo su Bitcoin Cash, con le sue tariffe basse e le conferme istantanee. “

HandCash facilita inoltre l’invio di Bitcoin Cash senza dover richiedere un indirizzo di consegna complicato o persino un codice QR, come richiesto dalla maggior parte delle attuali applicazioni Bitcoin. Invece, gli utenti possono identificare e inviare fondi tra loro usando i nomi “handle”. Inoltre, gli utenti possono conservare i loro fondi al sicuro con metodi semplici per eseguire il backup dei loro portafogli sul cloud o all’interno di qualsiasi chip NFC.

HandCash supporta inoltre la crescita di Bitcoin Cash per i pagamenti dei commercianti, con piani per creare meccanismi di pagamento “senza contatto” facili presso il punto vendita al dettaglio. Le sue funzionalità di pagamento anticipate accenderanno l’adozione da parte dei commercianti di Bitcoin Cash.

Il co-fondatore di HandCash, Rafa Seibane, commenta:

“Oltre agli investimenti finanziari, nChain ci fornirà l’accesso alla sua ricerca, proprietà intellettuale e profonda esperienza in Bitcoin Cash. Crediamo che questo supporto tecnico darà vantaggi a HandCash per diventare un portafoglio e pagamento di denaro Bitcoin leader sistema.”


Informazioni su Michela Mancini 137 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*