Huobi Group assume l’ex amministratore delegato di OKEx, Chris Lee.

Huobi Group, il principale fornitore di soluzioni di asset blockchain, ha annunciato oggi la nomina ufficiale dell’ex CEO di OKEx, Chris Lee , che entra a far parte dell’azienda come Segretario del Consiglio e Vice Presidente dello Sviluppo Globale del Business. In questo ruolo, Chris guiderà la strategia globale di M & A di Huobi Group e sovrintenderà allo sviluppo di team internazionali.

“Quest’anno, stiamo facendo grandi investimenti nella crescita del blockchain globale e l’ecosistema delle risorse digitali e sono fiducioso nella passione e la capacità di Chris di catturare le opportunità”, ha detto Leon Li , fondatore e CEO di Huobi Group.

La popolarità della blockchain e delle risorse digitali ha incitato i ministri delle finanze, gli enti regolatori, le banche e i responsabili delle politiche di tutto il mondo a essere risoluti nel delineare linee guida, processi e licenze più chiari. Negli ultimi due trimestri, la scala dei fondi di investimento per le risorse digitali è aumentata drasticamente a fianco di nuove alleanze nell’ecosistema globale che mira a promuovere l’adozione e l’integrazione diffuse della tecnologia blockchain.

“Licenze e linee guida porteranno a una maggiore diversificazione e partecipazione al prodotto”, ha affermato Chris. “Probabilmente assisteremo a una crescita dei token di utilità e sicurezza, dei derivati ​​finanziari legati alle attività digitali e della digitalizzazione delle risorse fisiche, tutti mercati massicci che vogliamo catturare per mantenere il nostro vantaggio di first mover”.

Chris prevede che in meno di cinque anni il 60% del volume totale delle transazioni nei principali mercati internazionali sarà rappresentato solo dai tre gruppi di scambio di ciascun mercato. Inoltre, ci sarà un’emergenza di scambi aperti e decentralizzati mentre la blockchain e le risorse digitali si evolvono.

“Sono un grande sostenitore della tecnologia blockchain e vedo gli scambi come il cuore del settore”, ha affermato Chris Lee . “Il Gruppo Huobi ha costruito una solida base, dalla popolarità del suo scambio agli investimenti che l’azienda ha fatto nell’ecosistema globale di blockchain. La combinazione delle competenze tecniche del team con le abilità di marketing e operative leader del settore la posizionano per diventare Goldman Sachs di questa nuova era della finanza: se fatto correttamente, Huobi potrebbe persino essere più grande di Goldman un giorno “.


Informazioni su Rebecca Ricci 170 Articoli
Rebecca ha conseguito un Master in Giornalismo presso l'Università di Bologna e scrive professionalmente in un'ampia varietà di generi, in particolare le ultime notizie tecnologiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*