Bitcoin e Ethereum rimbalzano dai supporti mentre EOS e Bitcoin CASH potrebbero essere aggiunte a Gemini exchange secondo rumors

Oggi 19 maggio 2018 il prezzo del bitcoin si muove in area 8.200-8.400, dopo che il mercato ha raggiunto il supporto a 8,000 e un minimo a 7.900 dal quale è rimbalzato momentaneamente, di recente l’investitore e analista Thomas Lee aveva previsto che il prezzo di bitcoin sarebbe aumentato dopo la conferenza di consenso 2018 ma ciò non è avvenuto ed è stato molto deludente, Thomas dice che tre elementi erano necessari, investimenti istituzionali, buy-in da banche/gestori di investimenti e chiarezza normativa, tuttavia si sono ottenuti dei progressi solo ai primi due punti.

Il prezzo di Bitcoin non è aumentato come da aspettative ma finchè rimane sopra il supporto a 8.000, l’ipotesi più probabile vede il recupero di 10.000 dollari.

La criptovaluta Ethereum (ETH) sembra graficamente meglio impostata ed è anche quella ha contenuto più le perdite durante questa ultima fase negativa dei mercati, il valore di ethereum nella sessione di trading di oggi è di 713 dollari, in rialzo del 4,70%. Il fondatore e amministratore delegato di Golem, Julian Zawistowski, ha affermato che Ethereum è di gran lunga la più promettente piattaforma blockchain, e questo probabilmente si rispecchierà nel prezzo con il passare del tempo.

Secondo alcuni rumors invece EOS e Bitcoin Cash sono le prossime criptovalute che verranno aggiunte sull’ exchange Gemini, se venisse confermata la notizia è probabile che vedremo un notevole aumento di valore, pochi giorni fa’, in occasione dell’aggiunta di Zcash abbiamo assistito ad un aumento di oltre il 50 percento su questa crypto.

19/05/2018 – Paolo Cianfriglia – Altcoinews.it




Informazioni su Paolo Cianfriglia 138 Articoli
Paolo è un analista finanziario che ama analizzare e scrivere di mercati finanziari, in particolare dei mercati in forte crescita delle criptovalute. Scrive per diversi siti web e blog aziendali e contestualmente offre consulenza agli investitori che non conoscono ancora bene i pericoli correlati ai mercati delle valute digitali. Fortemente motivato dall'interesse per la blockchain technology ama condividere le novità del settore. Indirizzo Email: paoloweb@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*