SpritzCoin la crypto che scende in campo

Il 5 maggio 2018 accade una novità, SpritzCoin scende in campo e tifa Ascoli. Alla partita del giorno Ascoli-Avellino, finita con il risultato di 1-1, allo stadio Cino e Lillo Del Duca oltre ai soliti sponsor appare per la prima volta un nuovo sponsor.

Lo striscione recità così SpritzCoin.com il Bitcoin da bere! Un’inaspettata novità, le cryptovalute scendono in campo. La mossa sorprendente del team vuole segnare il passo di questa giovane crypto, che ha come obiettivo quello di essere associata alla movida mondiale. Pagare i tuoi spritz, le serate ai locali e tutto quello che può essere collegato alla movida con le crypto, sarà possibile, secondo il team, quando Spritz sarà totalmente diffusa. Si infatti, il team regala Spritz a tutto spiano!

Un token ERC20 creato nella blockchain di Ethereum in un quantitativo già definito di 36,5 miliardi il 3/3, è già stato distribuito a quasi 1500 address per il 30% del totale dei token in soli due mesi.

Il lavoro per il team è molto difficile e impegnativo, già fatto un primo airdrop, diversi contest su tutti i canali social, e campagne di diffusione del progetto a livello mondiale.

Oltre il lavoro sui social network ci sono poi le trattative per serate ed eventi che dicono siano serratissime, come anche i contatti con grandi aziende del settore food and beverage per prendere convenzioni e stringere accordi sono continui, e vista la sorpresa della discesa in campo c’è seriamente da pensare che il colpaccio è dietro l’angolo!

Il team per ora non ha ancora fatto ICO così risponde il general manager

non vogliamo pensare ad una ICO prima di aver presentato il WP completo con tutte le novità di natura tecnologica e non solo

A breve uscirà una roadmap e non vogliono assolutamente rivelare le loro trattative probabilmente per non far trapelare trattative con aziende concorrenti.

Che dire, in un universo dove le crypto spuntano una dietro l’altro, tante anche senza nessun progetto e nessun lavoro alle spalle, chissà che questo gruppo riesca nel suo intento, intanto comunque possiamo dire che le crypto hanno raggiunto un mondo che solo pochi mesi fa sembrava distante kilometri.




Informazioni su Simone 17 Articoli
Autore freelance, di professione imprenditore. Approfondisce le crypto per stare al passo con i tempi, adora vedere i dettagli dei progetti legati alle cryptovalute. Non ama la speculazione, immagina poter vedere applicati tutti i punti delle roadmap delle crypto. eMail: simone@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*