Bitcoin: il breakout di 10.000 dollari porterebbe il mercato al test di quota 12.000 mentre Ethereum punta a 1.000

Bitcoin e Ethereum puntano verso nuovi massimi. I capitali si spostano dalle altcoin alle criptovalute più popolari.

Nella giornata di ieri il prezzo di bitcoin è stato oggetto di un notevole rialzo di quasi 6 punti punti percentuali, il mercato si è portato a ridosso della resistenza  posta a quota 10.000 dollari. Durante la settimana più volte abbiamo chiamato i 10.000 dollari ed ora finalmente ci siamo, nonostante un leggero calo questa mattina dovuto alle prese di profitto, il mercato rimane rialzista poichè si sta muovendo vicino ai massimi appena raggiunti. Il grafico del prezzo di bitcoin suggerisce che il breakout di 10.000 dollari porterebbe il mercato a testare quota 12.000 dollari. La sessione di trading di ieri è stata caratterizzata da un rally intraday di ethereum che con un aumento del 10 percento ha raggiunto nuovi massimi dalla prima settimana di marzo, il prezzo della criptovaluta ha toccato 750 dollari ed è ora diretto verso il secondo target in area 1.000 dollari. Ethereum è stata favorita dalla diffusione di notizie positive, il CTO di reddit ha fatto sapere in un intervista che la famosa piattaforma di social network è intenzionata ad accettare pagamenti in bitcoin, ethereum e litecoin per gli utenti che desiderano acquistare i servizi premium, questo annuncio sembra essere piaciuto al mercato, inoltre è anche circolata la notizia secondo cui la banca Goldman Sachs inizierà il trading dei futures su bitcoin e anche questo probabilmente ha dato fiducia al mercato, tra l’altro abbiamo notato che gli investitori hanno preferito operare su bitcoin e ethereum anzichè sulle altre altcoin che in linea generale non hanno avuto la stessa performance positiva, segno che i capitali si stanno trasferendo dalle altcoin alle criptovalute più popolari come appunto bitcoin e ethereum, difficile dire se questa tendenza continuerà nei prossimi giorni, tuttavia non è sbagliato aspettarsi nuovi impulsi rialzisti sulle criptovalute nelle prime posizioni tra le top, che comprendono anche bitcoin cash, ripple, eos oltre che bitcoin ed ethereum.




Informazioni su Paolo Cianfriglia 138 Articoli
Paolo è un analista finanziario che ama analizzare e scrivere di mercati finanziari, in particolare dei mercati in forte crescita delle criptovalute. Scrive per diversi siti web e blog aziendali e contestualmente offre consulenza agli investitori che non conoscono ancora bene i pericoli correlati ai mercati delle valute digitali. Fortemente motivato dall'interesse per la blockchain technology ama condividere le novità del settore. Indirizzo Email: paoloweb@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*