Picco dei volumi di negoziazione di bitcoin e criptovalute in Venezuela.

La scorsa settimana su LocalBitcoins in Venezuela è stato registrato un record assoluto sul volume delle transazioni, circa $ 55 milioni.

Per fare un confronto, la settimana precedente questa cifra era di $ 35 milioni e nell’ultima settimana di marzo è stata di $ 18 milioni.

L’aumento dei volumi coincide con la decisione del governo Venezuelano di approvare la criptovaluta Petro e le piattaforme di scambio di asset digitali.

Il testo di legge, presentato a marzo dal Vice Presidente, Tarek El Aissami, definisce i poteri dello Stato per la creazione e gestione di criptovaluta così come il carattere sovrano del Petro.

Inoltre, i media russi riferiscono che la criptovaluta venezuelana Petro ha ricevuto il premio russo Satoshi Nakamoto. In Russia c’è un premio Satoshi Nakamoto e il Venezuela lo ha ottenuto.

L’ Association criptovalute e blockchain ha consegnato il premio Satoshi Nakamoto al venezuela per lo sviluppo di Petro, per il suo “eccezionale contributo allo sviluppo del settore blockchain.”




Informazioni su Martina Di Fraia 115 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*