Earn.com la piattaforma che ti accredita bitcoin per rispondere alle email è stato acquisito da Coinbase!

Oggi, Earn.com è stato acquisito da Coinbase! Il prodotto Earn.com sta per diventare più grande e migliore come conseguenza di questo accordo.

Earn.com consente ai mittenti di pagare gli utenti in valuta digitale per rispondere alle e-mail e completare le attività. Rispetto allo status quo, l’introduzione dei pagamenti avvantaggia sia i normali utenti di posta elettronica sia i grandi mittenti di e-mail commerciali.

Se sei un normale utente di posta elettronica, ora puoi guadagnare denaro (bitcoin) nel tuo tempo libero semplicemente rispondendo alle e-mail. Puoi mantenere il denaro guadagnato o donarlo in beneficenza con un clic. È inoltre possibile utilizzare i prezzi delle e-mail in entrata come segnale per classificarli in base all’importanza. E tu sai immediatamente cosa vuole il mittente da te in una risposta, dato che hanno condizionato il loro pagamento al completamento di un compito molto specifico. Centinaia di migliaia di utenti hanno guadagnato valuta digitale con Earn.com finora, guadagnando milioni di dollari nel loro tempo libero.

Earn ha anche molte altre caratteristiche, come un motore di ricerca in cui puoi trovare gli utenti attraverso i loro profili pubblici e pagarli per rispondere, liste che gli utenti possono unire per guadagnare di più, un’integrazione di Gmail che ti permette di rimbalzare e-mail commerciali inviate al tuo indirizzo e una funzione di attività condivisibile che ti consente di esternalizzare il lavoro ai follower di Facebook e della tua azienda.




Informazioni su Emanuele Brizzi 166 Articoli
Emanuele è un giornalista freelance, esperto di tecnologia finanziaria, segue quotidianamente l'andamento dei mercati, laureato in economia nel 2013 si è interessato alla blockchain da quando ha letto per la prima volta di Bitcoin diversi anni fa'. L'autore ama scrivere di criptovalute, la sua attenzione è focalizzata sulle novità che periodicamente emergono dai nuovi progetti e quelli esistenti. Email: brizzi_block@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*