Otre 50 team si propongono per la tokenizzazione di CoinGeek.com sulla blockchain Bitcoin Cash

Più di 50 team stanno affrontando la sfida di tokenizzazione di CoinGeek.com , che modellerà la prossima evoluzione della blockchain di Bitcoin Cash (BCH). 

Dopo aver dimostrato che la visione contenuta nel white paper Satoshi Nakamoto originale può essere realizzata sulla rete, il prossimo passo per Bitcoin Cash è passare dall’essere una semplice soluzione di criptovaluta e diventare la pietra angolare di un’economia globalmente distribuita. La tokenizzazione è uno degli elementi chiave per l’apertura della catena di Bitcoin Cash per supportare una gamma più ampia di transazioni rispetto ai semplici pagamenti nella criptovaluta nativa. I token digitali, tipicamente eseguiti con contratti intelligenti, consentono di rappresentare le risorse del mondo reale all’interno di una transazione blockchain.

Per raggiungere questo obiettivo, CoinGeek.com – insieme alla società di ricerca e sviluppo di blockchain technology nChain Group – ha recentemente annunciato un concorso di design per una soluzione di tokenizzazione che funziona sulla blockchain Bitcoin BCH e sulle reti di test associate. Il premio disponibile è di 5 milioni di sterline in Bitcoin Cash.

“Mentre è nostra ferma convinzione che BCH sia l’unica vera blockchain che emergerà da tutto il FUD attorno alle criptovalute, in questo momento vogliamo anche assicurarci che BCH disponga di tutti gli strumenti necessari per fare questa affermazione e altro ancora. La tokenizzazione è un altro passo avanti questo viaggio mentre creiamo una moneta “best of breed” che ha tutti i componenti del white paper Satoshi originale, ma ha anche le caratteristiche aggiuntive che migliorano ulteriormente BCH “, ha detto il proprietario di CoinGeek.com Calvin Ayre .

La sfida richiede ai partecipanti di progettare un sistema generico, o una suite di sistemi interattivi che forniscano: una soluzione emittente che permetta a un’entità di creare in sicurezza token, emettere token sui portafogli degli utenti, riscattare i token dagli utenti e distruggere in modo sicuro i token nella criptovaluta originaria alla fine del ciclo vitale di quel token; una soluzione utente che si collega al proprio portafoglio criptovaluta esistente o si trova accanto al portafoglio, consentendo all’utente di visualizzare, scambiare e riscattare la propria partecipazione; e una soluzione di audit che consente a una terza parte di convalidare in modo sicuro e indipendente lo stato di tutti i token emessi sulla blockchain.

Tutte le comunicazioni devono includere documenti di supporto alla progettazione e un codice funzionante con i codici sorgente. La soluzione non è richiesta per coinvolgere l’esecuzione di un contratto intelligente sulla blockchain, ma i partecipanti devono dimostrare casi d’uso reali, come ad esempio nei giochi e casinò, titoli azionari e anche biglietti, che gestiscono un token dall’emissione alla distruzione finale .

CoinGeek fornirà accesso e licenze per l’utilizzo di alcune risorse dal portafoglio brevetti di nChain Group. Le risorse sono limitate per l’uso sulla blockchain di Bitcoin Cash e i partecipanti possono utilizzarle solo per le loro proposte di design. Le soluzioni saranno valutate su come la loro soluzione soddisfa gli obiettivi e sulla loro efficacia nell’utilizzo delle risorse di proprietà intellettuale di nChain. I partecipanti, tuttavia, non sono limitati o sono tenuti a utilizzare le risorse di nChain come CoinGeek incoraggia la creatività e nuove idee.




Informazioni su Michela Mancini 127 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*