Ryan Taylor, CEO di Dash annuncia un nuovo CFO, Glenn Austin

La carriera di Austin ha attraversato 20 anni nel settore dei servizi finanziari, iniziando come socio in Citigroup, poi Morgan Stanley, dove è diventato vice presidente della Morgan Stanley Investment Management. Passò infine a UBS dove passò a posizioni di leadership presso la catena IQ di spin off di consulenza UBS. 

“Glenn è un professionista finanziario altamente qualificato con esperienza a tutto tondo che abbraccia strategia e operazioni”, ha dichiarato il CEO di Dash Ryan Taylor. “Il suo ruolo aiuterà il Dash Core Group a ottimizzare le sue operazioni in crescita e a gestire i rischi finanziari all’interno del sistema di governance decentralizzato che ha messo a parte il progetto Dash”.

Austin potrebbe essere un arrivo importante sul team di Dash, con una vasta esperienza nella gestione del rischio e nell’incertezza normativa che attualmente pesa sui mercati delle criptovalute. Per una moneta come Dash, che si concentra su transazioni private, insieme a commissioni basse e trasferimenti veloci, potrebbe essere un enigma interessante.

Sebbene sia un gettone monetario digitale tra molti, Dash è separato dalla maggior parte dalla sua struttura di autogoverno integrata che consente ai membri di votare sulle proposte e, se approvate, amministrano i pagamenti per il lavoro svolto direttamente dalle commissioni blockchain, così come la sua attenzione all’adozione come sistema di pagamento tradizionale .

Il suo prodotto di punta, Dash Evolution, è previsto per l’arrivo nel 2018 e mira a diventare la prima piattaforma di pagamento decentrata “one-click” del settore delle criptovalute.




Informazioni su Martina Di Fraia 115 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*