L’exchange Coincheck sta avviando i risarcimenti di criptovaluta NEM rubata e riprende parzialmente il trading

L’exchange Coincheck ha pubblicato un comunicato stampa nel quale fa’ sapere che provvederà a rimborsare gli utenti che hanno subito il furto nell’attacco hacker di gennaio nel quale sono stati rubati circa 420 milioni di dollari in criptovaluta NEM. La causa della violazione, è stato un malware che ha infettato i sistemi informatici interni dell’azienda. 

La società “Coincheck” gestita da Coin Check Co., Ltd. (Presidente e CEO: Koichi Wada) emetterà un risarcimento di 88,549 yen giapponesi equivalenti a 0,83 dollari per ogni NEM rubato.

Anche i clienti che non hanno completato la verifica dell’identità sono soggetti a risarcimento. Il completamento della verifica dell’identità è richiesto separatamente, tuttavia in alcuni casi è possibile che verrà chiesto di verificare la tua identità.

In un secondo comunicato Coincheck fa’ sapere che dal 12 marzo 2018 è possibile il ritiro e la vendita di alcune criptovalute mentre è escluso ancora l’acquisto.

Il ritiro è possibile per le monete: ETH, ETC, XRP, LTC , BCH , BTC
La vendita è possibile per le monete: ETH, ETC, XRP, LTC , BCH .

Al momento del ritiro, sarà necessario confermare che l’indirizzo è quello specificato in precedenza e che non è un’altra destinazione e viste le tante richieste potrebbero essere necessari diversi giorni per il completamento dei prelievi, inoltre in caso di ritiro è necessario completare la verifica dell’identità.




Informazioni su Michela Mancini 124 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*