Credit Suisse e ING completano la prima transazione live utilizzando la piattaforma blockchain

HQLAx, insieme a Credit Suisse e ING, ha eseguito la prima operazione di prestito in titoli utilizzando la piattaforma blockchain Corda di R3.

Nell’ambito dell’innovativa operazione, Credit Suisse e ING hanno scambiato panieri di valori mobiliari di valore pari a EUR 25 milioni utilizzando la domanda di prestito collaterale basata su HQLAX Corda.

Durante la transazione, Credit Suisse e ING hanno concordato di trasferire la proprietà legale di titoli governativi olandesi e tedeschi sulla piattaforma utilizzando HQLAX Digital Collateral Records (DCR), mentre i titoli sottostanti rimanevano statici all’interno di conti di deposito.

L’uso di DCR per effettuare trasferimenti di titoli può infine contribuire a migliorare la trasparenza normativa, mitigare il rischio sistemico, ridurre il rischio operativo e aiutare gli istituti finanziari a gestire il capitale in modo più efficiente. Questo nuovo traguardo porta l’applicazione di prestito collaterale HQLAX su Corda, nota come CorDapp, un passo più vicino alla produzione.

Clifford Chance ha contribuito a sviluppare l’architettura legale per trasferire la proprietà dei titoli in questo modo utilizzando la piattaforma blockchain Corda di R3.

Romain Dumas, responsabile dei tassi di cambio e di garanzia collaterale del Credit Suisse Securities (Europa), ha dichiarato:

“Il successo di questa prima transazione dal vivo mette in luce il potenziale della tecnologia blockchain per contribuire a migliorare la fluidità collaterale creando un mercato più efficiente, trasparente e redditizio per la liquidità dei trasferimenti “.

Il responsabile dei prodotti bancari di Credit Suisse (Svizzera) presso le istituzioni finanziarie, Paolo Muzzarelli ha dichiarato:

“Come fornitore di servizi di Transaction Banking, è di fondamentale importanza impegnarsi nel cambiamento tecnologico per comprendere e anticipare le esigenze future della nostra sofisticata base di clienti.”

Ivar Wiersma, direttore generale dell’innovazione bancaria, ha dichiarato:

“Questa transazione dimostra i progressi che stiamo compiendo nell’implementazione della tecnologia Distributed Ledger a beneficio dei nostri clienti e della nostra società rendendo il settore finanziario più efficiente e più resiliente. Con il contributo tecnico di ING, sono fiducioso sul percorso di produzione della piattaforma HQLAX. “

Il CEO di HQLAX, Guido Stroemer, ha dichiarato:

“HQLAX è molto fortunato ad avere il forte sostegno delle banche attive nella progettazione e realizzazione di piattaforme, in particolare, vorrei ringraziare il Credit Suisse e l’ING per la partecipazione entusiasta a questa significativa operazione pilota, che è un passo importante per aiutare i partecipanti al mercato a scambiare le garanzie in modo più efficiente utilizzando la piattaforma HQLAX. “

Il CEO di R3 David E. Rutter ha dichiarato:

“Il prestito collaterale è un ottimo esempio di un processo che può essere rivoluzionato dalla tecnologia blockchain, e questo commercio in tempo reale tra due grandi banche globali segna una pietra miliare significativa per il mercato. Con HQLAX e le banche per stabilire Corda come piattaforma di fatto per la gestione di liquidità di alta qualità “.

Il partner di Clifford Chance Jeremy Walter e il fintech hanno co-diretto Peter Chapman in un commento:

“Siamo stati lieti di aiutare a sviluppare la soluzione di prestito collaterale HQLAX e sostenere la continua evoluzione tecnologica del mercato del prestito titoli”.

-------------------------------------------------------------------------------
Fai trading delle Crittovalute più popolari del mondo con leva e disponibilità 24/7: Bitcoin | Ethereum / Bitcoin | Bitcoin Cash | Ethereum | Litecoin | NEO | Ripple | IOTA e Monero con una leva fino a 1:5. Puoi cominciare con soli 100 € per ottenere l'effetto di un capitale di 500 €!
Trading 7 Giorni la Settimana, 24 Ore al Giorno!
Il mercato delle criptovalute è aperto a tutte le ore del giorno e durante i weekend.


Informazioni su Paolo Cianfriglia 81 Articoli
Paolo è un analista finanziario che ama analizzare e scrivere di mercati finanziari, in particolare dei mercati in forte crescita delle criptovalute. Scrive per diversi siti web e blog aziendali e contestualmente offre consulenza agli investitori che non conoscono ancora bene i pericoli correlati ai mercati delle valute digitali. Fortemente motivato dall'interesse per la blockchain technology ama condividere le novità del settore. Indirizzo Email: paoloweb@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*