PayPal deposita brevetto: Sistema di transazioni valutarie virtuali accelerate

Il gigante dei pagamenti con sede negli Stati Uniti, PayPal, ha depositato un brevetto presso l’US Patent and Trademark Office (USPTO), pubblicato il 1 ° marzo, per aumentare la velocità dei pagamenti di criptovaluta. Il brevetto descrive un “Sistema di transazioni valutarie virtuali accelerate”, che prevede l’uso di chiavi private secondarie per abbreviare i tempi di attesa per le transazioni tra consumatori e commercianti.

Gli inventori del brevetto sono elencati come Cheng Tian e Sandy Lynn Godsey di San Jose, California, con PayPal Inc. elencata come richiedente. Secondo il brevetto, PayPal sta tentando di risolvere il problema dei tempi di trasferimento lenti per le transazioni di criptovaluta che hanno portato i potenziali utenti a ” scegliere invece di eseguire la transazione utilizzando metodi di pagamento tradizionali anziché valuta virtuale :”

” Problemi come questo hanno rallentato l’adozione di valute virtuali nonostante i loro vantaggi ” afferma il brevetto.

Il brevetto spiega come la creazione di portafogli secondari con le proprie chiavi private renderà i tempi di transazione molto più veloci, ” eliminando praticamente il tempo che il beneficiario deve attendere per essere sicuro che riceverà un pagamento in valuta virtuale in una transazione di valuta virtuale . “Il tempo di attesa abbreviato è dovuto al processo, a quanto pare, più rapido di trasferimento delle chiavi private associate a” importi predefiniti “di criptovaluta equivalenti all’importo nella transazione.

Alla fine di febbraio 2018, John Rainey, chief financial officer di PayPal, ha parlato favorevolmente della possibilità per Bitcoin (BTC) di diventare un metodo di pagamento popolare ” usato tutti i giorni “.


Informazioni su Martina Di Fraia 121 Articoli
Martina è una scrittrice di contenuti freelance e vive a Torino: Il suo interesse attuale sono le criptovalute, l'analisi finanziaria e la tecnologia blockchain. Oltre alla scrittura di contenuti, è una esperta Social Media Strategist. Nel tempo libero adora leggere libri e correre all'aperto. Scrive per Altcoinews.it da febbraio 2018 Indirizzo Email: martinadif@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*