iP2PGlobal annuncia il suo crowdsales pre-ICO

Il prestito peer-to-peer (P2P) sta guadagnando slancio in tutto il mondo, in particolare in Asia Pacifico, nelle Americhe e in Europa.

Tuttavia, osservando le attuali limitazioni nel panorama del prestito P2P, si può concludere che non esiste una singola piattaforma che sarà in grado di portare finanziamenti personali in tutto il mondo, ha un tasso globale equo per i mutuatari, reti di sicurezza per proteggere i creditori e un fondo di compensazione.

Tutto ciò che sta per cambiare con iP2PGlobal Personal Financing Platform (iP2PGlobal).

I problemi nell’attuale panorama del prestito P2P includono mutuatari e istituti di credito limitati allo stesso paese e non in tutto il mondo, così come i dettagli finanziari e i pagamenti sono gestiti da un fornitore di piattaforme piuttosto che da una piattaforma aperta visibile.

Con il più recente progresso tecnologico nello sviluppo di contratti intelligenti e l’elevata sicurezza e trasparenza della rete decentralizzata grazie alla tecnologia blockchain, iP2PGlobal è stato creato per tagliare i nastri rossi e il tempo necessario per raggiungere un mercato molto più ampio e migliorare la distribuzione del capitale su un’unica piattaforma mondiale.

“Dopo aver condotto ricerche meticolose per studiare l’attuale panorama del prestito P2P, abbiamo identificato diverse lacune in esso che crediamo fermamente che debbano essere affrontate per rendere il finanziamento personale accessibile a tutti. Questo ci ha imposto la creazione di iP2PGlobal per riempire il vuoto e creare una piattaforma unica che sarebbe un punto di svolta nel finanziamento personale “, ha affermato James Loy, Chief Executive Officer del team di gestione iP2PGlobal.

Un altro punto saliente di iP2PGlobal è che i prodotti di finanziamento offerti si basano sui principi della Sharia.

Sebbene i prodotti di finanziamento della sharia siano ricercati dai musulmani, i non musulmani saranno anche attratti da ciò che la piattaforma ha da offrire.

I principi finanziari della Sharia sono strettamente correlati ai valori etici di equità, uguaglianza e moralità nella finanza, che sono in sintonia con tutti, indipendentemente dalla religione e dal credo.




Informazioni su Rebecca Ricci 114 Articoli
Rebecca ha conseguito un Master in Giornalismo presso l'Università di Bologna e scrive professionalmente in un'ampia varietà di generi, in particolare le ultime notizie tecnologiche.

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*