Il valore di Bitcoin potrebbe raggiungere nuovi massimi durante il 2018

Il prezzo di Bitcoin segnerà un nuovo massimo storico nel corso nel 2018

Thomas Lee, managing partner presso la società di ricerche finanziarie Fundstrat Global Advisors, prevede di vedere un nuovo picco record per Bitcoin entro luglio, basato sull’analisi delle 22 correzioni della valuta dal 2010.

L’originale criptovaluta ha guadagnato valore di oltre il 1.300% lo scorso anno, raggiungendo un picco record di quasi $ 20.000 il 17 dicembre, prima di crollare del 70%. Ha detto: “I recuperi di bitcoin prendono 1,7 volte la durata del declino e ciò implica che sono necessari 85 giorni per recuperare i massimi precedenti.”

Sull’exchange Bitstamp con sede in Lussemburgo, Bitcoin è salito a $ 10,234, quasi il 7% in più del giorno precedente. Su Coindesk, è attualmente al valore di poco meno di $ 10.000.

Anche altre valute digitali sono aumentate dopo aver registrato forti perdite nelle ultime settimane. Ethereum, la seconda più grande criptovaluta per valore di mercato, è salita del 2,5 percento nelle ultime 24 ore a $ 933,24, mentre la terza, Ripple, ha guadagnato il 5,3 percento a $ 1,15, secondo il tracker dei prezzi delle criptovalute coinmarketcap.com. “L’aumento di Bitcoin è coinciso con il rally nei mercati azionari globali”, ha affermato Miles Eakers, capo analista di mercato presso l’intermediario FX di Centtrip, aggiungendo che una pausa sostenuta superiore a $ 10.000 potrebbe aprire il livello di $ 12.000.

Bitcoin è stato colpito quest’anno da una serie di eventi negativi incentrati su un maggiore controllo da parte dei regolatori globali. Ci sono stati anche un certo numero di hack sugli scambi, l’ultimo dei quali è stato il furto di circa 532,9 milioni di dollari in moneta digitale dallo scambio di criptovalute di Tokyo Coincheck .

Ieri, il membro del consiglio esecutivo della Banca centrale europea Yves Mersch in un discorso a Parigi ha avvertito che Bitcoin non è una valuta, ma una risorsa digitale speculativa, secondo un rapporto di Market News International.

Ha aggiunto anche che le valute virtuali “possono diventare inutili in qualsiasi momento” perché non hanno un emittente di fiducia come una banca centrale dietro di loro.




Informazioni su Paolo Cianfriglia 140 Articoli
Paolo è un analista finanziario che ama analizzare e scrivere di mercati finanziari, in particolare dei mercati in forte crescita delle criptovalute. Scrive per diversi siti web e blog aziendali e contestualmente offre consulenza agli investitori che non conoscono ancora bene i pericoli correlati ai mercati delle valute digitali. Fortemente motivato dall'interesse per la blockchain technology ama condividere le novità del settore. Indirizzo Email: paoloweb@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*