La Corea del Sud stringe sui regolamenti delle criptovalute

Roma – 12-01-2018

  • La Corea del Sud emette severe norme per i scambi di criptovalute.
  • Coinmarketcap ha escluso le principali borse coreane dalla sua scheda

 

Gli investitori di criptovalute della Corea del Sud votano in massa contro il divieto di commercio del paese e chiedono le dimissioni dei ministri.

I risultati di due sondaggi governativi mostrano che oltre 100.000 non sono d’accordo sulle restrizioni riguardanti il commercio delle criptovalute, mentre più di 30.000 vogliono vedere il ministro della Giustizia e il ministro delle finanze licenziato per “manipolazione del mercato”.

I legislatori della Corea del Sud hanno intensificato gli sforzi per limitare severamente l’attività di criptovalute sotto la loro giurisdizione negli ultimi mesi.

Gli obblighi fiscali, un unico conto di scambio per cittadino e divieti su ICO e futures su Bitcoin si sono combinati per produrre un ambiente ostile generale in quello che era il più grande mercato di trading Bitcoin al mondo.

Questa settimana, in risposta agli sconvolgimenti, il sito di monitoraggio dei prezzi Coinmarketcap ha escluso le principali borse coreane dalla sua scheda tecnica a causa di ciò che ha descritto come “estrema divergenza nei prezzi”.

L’effetto delle mosse normative ha causato agitazione tra gli utenti, e anche le fonti governative hanno attenuato la loro posizione mentre i disordini sono cresciuti online.

“La politica del Ministero della Giustizia non è un problema definito, e sarà determinata attraverso il coordinamento tra i ministeri”, afferma JBTC , responsabile locale della Agenzia per la sicurezza nazionale, Yoon Young-Chan.

 


Informazioni su Michela Mancini 137 Articoli
Nata a Roma classe 84, Laureata con lode in Economia e Commercio, ha conosciuto le monete digitali nel 2014 e, dopo aver approfondito la materia ha deciso di lavorare in questo settore in qualità di scrittrice. Attualmente collabora con alcuni siti web del settore nei quali pubblica notizie di criptovalute e le novità riguardanti la tecnologia blockchain. É autrice in Altcoinews.it da gennaio 2018. Email: michela_m84@altcoinews.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*